“Cosa è reale”, il secondo album di Francesco Rigoni

Cosa è reale, il secondo album di Francesco Rigoni

Esce il 14 dicembre 2018, per l’etichetta Seahorse Recordings, edito da New Model Label, e distribuito da Audioglobe, COSA È REALE, il secondo album di Francesco Rigoni

Ascolta il disco:
Spotify: https://open.spotify.com/album/3uhD8QN3JlD2DD7HoNe7ra
Deezer: https://www.deezer.com/it/album/81144122
Itunes / Apple Music: https://itunes.apple.com/us/album/cosa-%C3%A8-reale/1445799418

COSA È REALE, è un viaggio in nove tracce “in un futuro non troppo lontano”, ispirato all’immaginario della Strada di Cormack McCarthy, di 28 giorni dopo, di Mad Max – e in generale del genere post apocalittico. Le sonorità dei brani rincorrono lo stile del rock contemporaneo di artisti quali Beck, Radiohead e Queens of the Stone Age, con i piedi sempre ben ancorati nel pop. I testi evolvono dai temi “bulimici” del LP precedente, Continua a mangiare troppo, proponendo una ricerca dell’altro e il dialogo costante nei rapporti interpersonali come forme di una nuova spiritualità – in un mondo segnato dall’assenza progressiva di vita e di rinnovamento.

Credits:
Registrato da Manuele Miceli @ Nomad Studio, Torino, IT
Mixato da Manuele Miceli e Ezra @ Nomad Studio, Torino, IT
Masterizzato da Jack Shirley @ Atomic Garden Studio, San Francisco, CA

Hanno suonato:
Francesco Rigoni: voce, chitarra
Manuele Miceli: tastiere, synth
Fabio Lana : Batterie
Simone Garino: Sassofono