La fine dei giganti

Ho camminato tra i giganti,
creature meravigliose,
di dimensioni ingombranti;
e sebbene io
fossi una creature di quelle insignificanti,
hanno cercato lo stesso di schiacciarmi

perché, non capisco il perché,
loro avevano paura di me.

e quando il grande sasso è caduto dal cielo
e li ha fatti a pezzi tutti quanti,
li ho visti morire con questi miei occhi,
terrorizzato dagli effetti,
da quelli che sarebbero stati i giorni seguenti;
adesso è tutto cambiato:
non è più l’era dei potenti,
piuttosto, quella degli inermi.

perché, io non capisco il perché,
loro avevano paura di me.

perché, non capisco perché,
loro sono tutti morti e non è successo a me

Ho camminato tra i giganti,
creature meravigliose,
di dimensioni ingombranti;
e sebbene io
fossi una creature di quelle insignificanti,
hanno cercato lo stesso di schiacciarmi.

Informazioni su Francesco Rigoni

Web Content Editor, Social Media Manager, Musicista, Insegnante di inglese, Autore. Vive a Torino.
Questa voce è stata pubblicata in Blog, testi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...