Una foresta enorme (work in progress)

Non potevo saperlo,
avrei dovuto immaginarlo,
qualcuno avrebbe potuto dirmi che
se semini note poi
finisci per perderti.

Era un sentiero che
lasciato alle spalle
avevo creato per ritrovare
la strada di casa.

Arrivato a un certo punto però
ho avuto freddo e avrei voluto tornare indietro
e voltandomi ho scoperto che al posto di quelle note
c’erano degli alberi:
una foresta enorme
che oscurava il cielo
attraverso la quale
non si riesce più a ricostruire
il percorso dei miei passi.

Informazioni su Francesco Rigoni

Web Content Editor, Social Media Manager, Musicista, Insegnante di inglese, Autore. Vive a Torino.
Questa voce è stata pubblicata in Blog, work in progress. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...