La Cosa (pt.1)

La cosa non ha un nome,
non ha nemmeno una forma precisa
non fin quando non appare
la cosa non si può descrivere
la cosa può soltanto capitare.

La cosa non ha nessuna qualità particolare
non porta a grandi vette o ricchezze
non è la strada verso chissà quale conclusione
la cosa è aura pura, con cui comunicare
nel modo più naturale, senza imbarazzi
o cadute di stile,
come se vi conosceste da una vita intera
come se non ci fosse altra cosa da fare.

La cosa non è evidente, almeno, fin quando non appare
ed è questo il paradosso: la cosa la s’incontra,
ma bisogna saperla aspettare;
alla cosa si va incontro, senza sapere la direzione;
la cosa capisce i tempi, apparirà al momento giusto
e fino a quel momento non ci si deve preoccupare:
la cosa arriverà quando deve arrivare.

Informazioni su Francesco Rigoni

Web Content Editor, Social Media Manager, Musicista, Insegnante di inglese, Autore. Vive a Torino.
Questa voce è stata pubblicata in Blog, work in progress. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...