Dingo

chiama
alza il telefono
chiedimi come va
parlami di te
delle cose che sei riuscita a fare
finalmente
chiedimi se mi dispiace per quello che è successo
fatti dire che ti voglio bene
accetta le parole
apriti
torna a far brillare il tuo sguardo
lo sentirò anche attraverso la cornetta
grazie a una particolare nota nella tua voce
brillante, come un mi cantino aperto
sono qui da solo nel deserto
ma non mi lamento
ti aspetto per mostrarti i suoi segreti
quando la notte diventa un posto magico
pieno di pericoli e di incanti
la vita si risveglia e io mi muovo come un serpente
potrai salire sulla mia groppa e ti accompagnerò
spira dopo spira
attraverso le dune
rincorrendo la luna

oppure mantieni il silenzio
e io mi tramuterò in un dingo
e continuerò a ululare questa canzone
questa canzone che parla della mia nuova vita da sciamano
in viaggio da un continente all’altro
che è soltanto un’invenzione, un trucco da mago
ma produce energia, stringe legami
crea
e la creazione è la cosa che mi viene meglio

ti prego però, di non presentarti un giorno,
con un grande sorriso, e dirmi che sei felice per me
sono contento se è vero
ma non cambierà più niente
e le strade saranno già divise
e le chiacchiere, a quel punto, finite.

Informazioni su Francesco Rigoni

Web Content Editor, Social Media Manager, Musicista, Insegnante di inglese, Autore. Vive a Torino.
Questa voce è stata pubblicata in Blog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...