Archivio dell'autore: Francesco Rigoni

Informazioni su Francesco Rigoni

Web Content Editor, Social Media Manager, Musicista, Insegnante di inglese, Autore. Vive a Torino.

Carcere, recitazione, rappresentazione: che ti sia di lezione

Ma quanto mi piace la radio? Tantissimo. Ho avuto la fortuna di avere un maestro, un grande maestro. Si chiama Alberto Gozzi  e tiene un blog che si chiama Radiospazio Teatro. Mi ha insegnato il gusto di creare scene sonore e … Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Preda e predatore

Ti sveglierò sussurrandoti all’orecchio che è finita, la carovana si è fermata, se c’è qualcosa da vedere che non sia cenere, che non sia neve che, altrimenti, puoi riposare, continuare a sognare. Non aver paura non c’è un me senza … Continua a leggere

Pubblicato in testi per musica, work in progress | Lascia un commento

Lifegate: ascolto musica che non mi basta più

Da anni ho un problema (serio): faccio fatica ad ascoltare musica. Il che è paradossale perché, di fatto, sono anche un autore di canzoni. Proprio qui sopra, c’è il bannerino che vi porta direttamente alla pagina del blog relativa al … Continua a leggere

Pubblicato in Diario, prosa saltuaria | 5 commenti

Scrittura e Libertà contro i Venditori di Successo.

Stiamo cercando venditori di successo nella tua zona. È tutto quello che si cerca nella mia area del mondo: gente che si in grado di vendere cose che nessuno è più in grado di consumare. Ho letto un articolo e … Continua a leggere

Pubblicato in prosa saltuaria | Contrassegnato | Lascia un commento

“Room”: scrivere per amore

Sono andato a controllare: il primo articolo di questo blog risale all’11 aprile 2012. Tuttavia, io credo sia molto più vecchio. Si è sempre chiamato Jack & Arianna e, in una forma e in una piattaforma o l’altra, credo che … Continua a leggere

Pubblicato in prosa saltuaria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Trump: degli specchi e del saper vincere

Per caso mi capita di avere del tempo per scrivere che avrei potuto invece sprecare giocando a Nba 2k17: presto! Alla tastiera! Raramente mi capita di aver voglia di buttare giù due righe con tanto entusiasmo e disponibilità. D’altro canto, … Continua a leggere

Pubblicato in Diario, prosa saltuaria | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Un po’ per invidia, un po’ per curiosità: ritorno nella StanzadiGreta

Era da un po’ che non trovavo l’occasione di mettere mano alla tastiera e scrivere un po’ a ruota libera. Molta acqua è passata sotto ai ponti: dischi, racconti, altre morti eccellenti ed elezioni controverse. In ogni grande evento mi … Continua a leggere

Pubblicato in La rete, Musica, prosa saltuaria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

“Il mio gatto mi fissa”: un racconto. Decima e ultima parte

Questa è la decima e ultima parte di un racconto a puntate. Le altre puntate le potete trovare a questo link — Tutti hanno sostenuto, presto o tardi, che c’è stato nella mia vita un periodo “prima di lui” e … Continua a leggere

Pubblicato in prosa saltuaria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

“Il mio gatto mi fissa”: un racconto. Parte 9

Questa è la nona parte di un racconto a puntate. Le altre puntate le potete trovare a questo link — Il giorno dopo… il giorno dopo era sabato. Mi svegliai con calma, tardi, per le nove e trenta (nove e … Continua a leggere

Pubblicato in prosa saltuaria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

“Il mio gatto mi fissa”: un racconto. Parte 8

“Il mio gatto mi fissa” racconta di un gatto, della sua padrona e del loro rapporto che non Continua a leggere

Pubblicato in prosa saltuaria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento